ristorante con terrazza

Ristoranti con giardino a Milano

Posted by

Voglia di verde – tanto verde -, ampi spazi e relax. Sono queste le esigenze che abbiamo in questo periodo estivo quando andiamo a mangiare fuori casa. I ristoratori che possono venirci incontro ci rivedranno spesso, certo se il cibo è gustoso e di qualità.
Sta davvero crescendo la voglia di mangiare all’aperto: lo dicono i numeri. Secondo TheFork, app di prenotazione online dei ristoranti, le ricerche a maggio 2020 sono più che triplicate (+254%) rispetto a maggio 2019. Trend ancora più interessante per la prima metà di giugno 2020, dove c’è stato un aumento del traffico nella ricerca per locali con spazi all’aperto del 224% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Si va dalle terrazze con vista ai ristoranti con giardino segreto urbano, dai classici tavolini all’aperto nei centri cittadini al verde degli agriturismi fuoriporta. Una scelta vastissima che si abbina a cucine diverse: da quelle gourmet a quelle caserecce, senza dimenticare i bistrot contemporanei.
Quali dehors scegliere? Mi concentro su Milano, città che mi ospita.

Ristoranti con giardino a Milano

Al Fresco
A Milano in via Savona, all’interno di un ex magazzino c’è Al Fresco, circondato da un giardino ricco di piante fiorite, aiuole ed erbe aromatiche. Uno spazio esterno che con la bella stagione è attrezzato con tavoli e ombrelloni, per poter mangiare all’aperto. La cucina punta alla freschezza delle materie prime, rispettando i gusti della tradizione.

Jodok
Nato a metà degli anni Novanta dall’esigenza di aprire il cancello dell’ex Ospedale Psichiatrico è un’oasi immersa nel verde del parco del Paolo Pini, lontano dal traffico cittadino. La cucina è genuina, ma condita con un tocco di creatività. Vanto del locale le pizze realizzate con impasti bio a lenta lievitazione.

4cento
All’interno di un antico convento quattrocentesco costituito da un’antica foresteria ristrutturata e da un suggestivo giardino estivo, propone un menù contemporaneo che affianca piatti creativi come i ravioli di zucca con taleggio e cacao a piatti regionali italiani come la romana cacio e pepe e la lombarda cotoletta.

Bianca Maria Restaurant & Lounge Bar
Da Bianca Maria Restaurant & Lounge Bar la tradizione gastronomica italiana si unisce alla ricerca e sperimentazione dello chef Edoardo Lorenzetti, per piatti da provare: fiorentina di rombo, carciofi e olive taggiasche o burger 4B (burger di manzo, scaloppa di foie gras, pecorino romano, maionese, servito con patate wedge). L’atmosfera è elegante, ma anche rilassata sia nelle sale interne sia nel bel giardino usufruibile in tutte le stagioni.

Grand Hotel Osteria
Un bel giardino con un pergolato di glicine e il campo delle bocce, come nella migliore tradizione dell’autentica osteria lombarda. Uno storico locale (nei primi del ‘900 si chiamata El Gandin e in terrazzo si ballava) che ha fatto della vasta cantina e della cucina tradizionale milanese e lombarda, con qualche tocco contemporaneo, la sua bandiera.

Ristoranti con terrazza a Milano

Clotilde Brera
Un’intima terrazza nel cuore di Brera, i cui interni sono ugualmente contemporanei e curati a creare un’atmosfera sempre romantica e piacevole. La cucina spazia tra piatti della tradizione milanese come la classica cotoletta a portate più moderne come la battuta di fassona al coltello con senape, riduzione di Barbera e burrata.

Ristoranti con tavolini all’aperto

Dhole
Ristorante fusion a Porta Romana, mescola culture e sapori con un gusto contemporaneo producendo piatti come i culurgiones ripieni di cernia con cipollotto e salsa nikiri o gli gnocchi di riso coreani con crema di taleggio, guanciale amatriciano, zucca stufata e caffè tostato kopi luwak e yuzu. Il locale è ampio e con tavolini all’esterno per la bella stagione.

Belé
Un gradevolissimo dehors per questo ristorante che propone una cucina con espliciti richiami alla tradizione e alla stagionalità dei prodotti, ma ricca di rivisitazioni in chiave attuale e personale. Uno fra tutti lo spaghettone del pastificio Cavalieri al pomodoro fresco e basilico. Interessante la drink list.

Open Colonna
A pochi passi dal Duomo, Open Colonna Milano Centro è una cucina aperta a tutte le ore a partire dalle 12.30: si può pranzare, stuzzicare nel pomeriggio, godersi un ottimo aperitivo e infine la cena. Il menù propone piatti definiti romanissimi (come l’amatriciana, il cacio e pepe, ma anche l’abbacchio), anche se non mancano preparazioni più contemporanee come burger e club sandwich o ancora i piatti iconici di Colonna, come il Negativo di Carbonara. Delizioso e riservato lo spazio esterno.

Anna Simone

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *