dove buttare mascherine

Coronavirus e rifiuti: dove buttare fazzolettini di carta, mascherine e guanti

Posted by

Oggi ho scoperto un aspetto del Coronavirus a cui non avevo pensato: la gestione dei rifiuti domestici. Dobbiamo memorizzare delle indicazioni per eliminarli in modo corretto perché alcune cose sono cambiate.

In quarantena obbligatoria, per esempio, i rifiuti non devono essere differenziati, si chiudono con due o tre sacchetti resistenti e gli animali domestici non devono accedere alla stanza in cui ci sono i sacchetti.

Se invece non si è positivi, la raccolta differenziata segue le regole di sempre, ma se si è raffreddati i fazzoletti di carta sono destinati alla raccolta indifferenziata e non al cestino dell’organico.
Queste le indicazioni ufficiali dell’Istituto Superiore di Sanità.

Se sei positivo o in quarantena obbligatoria per Coronavirus

▪ Non differenziare i rifiuti di casa tua.

▪ Utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del cestino utilizzato per la raccolta indifferenziata, se possibile, meglio usare un cestino a pedale.

Tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) devono essere gettati nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata.

▪ Anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti, e i teli monouso devono essere gettati nel contenitore per la raccolta indifferenziata.

Indossando guanti monouso chiudi bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani, servendoti dei lacci di chiusura o nastro adesivo.

▪ Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati devono essere gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo lavati le mani con acqua e sapone per almeno 60 secondi.

▪ Non conservare l’immondizia in casa, ma buttala ogni giorno.

▪ Gli animali da compagnia non devono accedere alla stanza in cui ci sono i sacchetti di rifiuti.

Se non sei positivo al tampone e non sei in quarantena

▪ Segui le regole della raccolta differenziata tradizionale.

▪ No ai fazzoletti di stoffa, usa fazzoletti di carta usa e getta e se sei raffreddato buttali nella raccolta indifferenziata.

▪ Se hai usato mascherine e guanti, gettali nella raccolta indifferenziata.

▪ Per i rifiuti indifferenziati utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del cestino che usi abitualmente.

▪ Chiudi bene il sacchetto.

▪ Gestisci lo smaltimento dei rifiuti come faresti con un sacchetto di indifferenziata.

Ricordiamoci anche di pulire tutte le superfici da casa con il disinfettante per neutralizzare il Coronavirus.

Anna Simone

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *