Malattia delle rose: foglie mangiate

Posted by

Sono sconcertata: la piantina di rosa che è sul terrazzo godeva di ottima salute, ma da un giorno all’altro è stata presa d’assalto e le foglie sono state quasi tutte mangiate da piccoli parassiti.

Una via di uscita è quella dell’aglio che combatte molti parassiti grazie all’allicina che contiene, cioè una sostanza antibiotica.
Per prevenire si può piantare uno spicchio d’aglio al bordo del vaso; in caso di emergenza si possono preparare degli infusi mettendo tre o quattro spicchi schiacciati in mezzo litro di acqua bollente da lasciar raffreddare e riposare per un paio d’ore. Poi si filtra e si spruzza sulle piante di rosa con un nebulizzatore.
Va ripetuto due volte al giorno (mattina e sera), dopo una settimana una volta al dì e trascorsa un’altra settimana una volta ogni tre giorni. Nel giro di una ventina di giorni il problema dovrebbe risolversi del tutto.

Anna Simone

One comment

  1. Ciao Anna consultando google mi sono imbattuto nel tuo blog in cerca di risolvere il problema, voglio dirti che ispezionando per bene la mia rosellina ho notato che c’era un bruco piccolo circa 1 cm così l’ho estirpato con onori da nemico di guerra;sperando che sia stato l’unico invasore.Quindi credo che questa mia osservazione sia utile a chi é alla ricerca del problema.
    Ti saluto e ti auguro buon blog.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *