Trucco eco? Prova quello minerale!

Posted by

Basta con il cerone sul viso! Fondotinta super coprente, ombretto, cipria, fard e via dicendo. A che serve uscire di casa con il trucco-maschera? A nulla, solo a divenire schiave di un’immagine costruita che non ha nulla di naturale! Un po’ come quelle che vanno in giro con il reggiseno super imbottito… si conquista una taglia in più, ma al momento di toglierlo come la mettiamo?!!! E qui non mancano i racconti dei nostri amici maschietti!!!

Meglio al naturale: anche per i trucchi optiamo per la naturalità! Quelli chimici sono pieni di intrugli poco comprensibili, pur se acquistati in profumeria o farmacia… la qualità non è direttamente proporzionale al costo. Sia chiaro, bisogna leggere gli ingredienti che contengono, il famoso codice Inci (si trova scritto sulla confezione)! Per evitare inutili stress alla pelle forse è meglio far ricorso ai trucchi minerali puri, che non hanno tracce di composti si sintesi come ossicloruro di bismuto, nanoparticelle, nickel, parabeni, profumi o siliconi, oltre a non essere testati sugli animali.

Sono in polvere, nient’altro che polveri minerali, quindi non hanno scadenza e non provocano reazioni epidermiche poiché la pelle non è soffocata da ritrovati chimici più o meno aggressivi.

Esistono in commercio varie marche acquistabili in erboristeria, profumeria oppure online. Fondotinta, ciprie, bronzer,  correttori, ombretti: tutto ciò che serve per realizzare un make up illuminante a un costo contenuto!

In quanto polvere non è molto coprente, ma il trucco con serve mica per mascherarsi? Meglio con qualche imperfezione in più che completamente stravolte! E poi è divertentissimo usare il pennello per distribuire il prodotto sul viso  🙂

Anna Simone

Potrebbe interessarti anche:

Per struccarsi velocemente senza inquinare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *